Archivi tag: euro

L’euro figlio di una nuova politica istituzionale

La tesi del prof. Volpi è ben riassunta dal titolo del suo articolo, “l’euro è più forte nel mondo perché è distante dalla politica”. Per questo, e visto che l’articolo auspica si ragioni su questa specificità, non condivido la tesi … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su L’euro figlio di una nuova politica istituzionale

Indietro tutta sullo stop al conio dei centesimi

A fine maggio Campagne Liberali ha pubblicato una nota di Raffaello Morelli fortemente critica sull’emendamento PD, primo firmatario Boccadutri, alla manovrina bis dell’epoca, per sospendere dal 2018 il conio delle monete da 1 e 2 centesimi, lasciandone impregiudicata la circolazione … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Indietro tutta sullo stop al conio dei centesimi

Sul taglio dei centesimi

Un emendamento del Pd alla manovra-bis, primo firmatario l’on. Boccadutri, vuole abolire dal 2018 le monete da 1 e 2 centesimi. Ed è assistito da una campagna stampa sulla necessità di far risparmiare lo Stato e di destinare il corrispettivo … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Proposte, sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Sul taglio dei centesimi

Sessant’anni alle spalle, ora cosa serve? (a Bruno Manfellotto)

Egregio Dottore, il Suo articolo di stamani, che ho letto sul Tirreno, esprime considerazioni non insensate ma credo abbia un fraintendimento di fondo sul cosa l’Europa dei Trattati di Roma ha voluto essere fin dall’inizio. Non a caso Lei prima … Continua a leggere

Pubblicato in LETTERE (tutte), su questioni politiche, sul tema Fatti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Sessant’anni alle spalle, ora cosa serve? (a Bruno Manfellotto)

Sulle agenzie di rating (a Pier Luigi Barrotta)

Caro Pierluigi, quella con cui mi rispondi è una considerazione liberale che non mi è apparsa così netta nel tuo pezzo e che è stata la ragione delle mie considerazioni. Come sai, in generale mi preoccupa molto che troppi (in … Continua a leggere

Pubblicato in LETTERE (tutte), su questioni economiche, su questioni politiche | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Sulle agenzie di rating (a Pier Luigi Barrotta)

Ricostruzioni fantasiose del prof. Gallino

In un’intervista di questi giorni, il prof. Gallino, noto studioso della sinistra tradizionale, ha detto che il pensiero neoliberale è egemone in Italia e in Europa. La visione neo liberale sarebbe dire che non ci sono alternative a tagli e … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti) | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Ricostruzioni fantasiose del prof. Gallino

Mettere a dieta lo Stato e patrimoniale per il debito (a Nicola Porro)

Pubblicato in LETTERE (tutte), su questioni economiche | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Mettere a dieta lo Stato e patrimoniale per il debito (a Nicola Porro)

Salva Italia e Cresci Italia

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Salva Italia e Cresci Italia

Il rischio nascosto del non manutenere le istituzioni (a Piero Ostellino)

Pubblicato in LETTERE (tutte) | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Il rischio nascosto del non manutenere le istituzioni (a Piero Ostellino)

Un punto ineludibile per affrontare l’indebitamento

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Proposte, sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Un punto ineludibile per affrontare l’indebitamento