Archivi tag: bilancio

La Fortuna e il cittadino (versione ridotta)

FORTUNA BENDATA . Nell’antichità si evocava la Fortuna, una dea bendata come volontà divina ignota ma ineludibile. L’INDIVIDUO MOTORE DEL CONVIVERE. Oggi, non si evoca più la Fortuna. E’ l’individuo il motore di condizioni di vita migliori. Se ne sono … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Proposte, sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su La Fortuna e il cittadino (versione ridotta)

La RAI fa due parti in commedia

Nello scorso fine settimana si sono concentrati tre episodi che riassumono emblematicamente le vicende del mondo RAI. Venerdì l’Assemblea degli azionisti RAI per il bilancio. Preceduta da polemiche per il rinvio di due settimane prima, l’approvazione da parte dell’IRI è … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su La RAI fa due parti in commedia

Una sentenza chiara

Commentando la sentenza della Cassazione secondo cui la RAI è un’azienda privata che tuttavia, quando predispone i programmi destinati alla trasmissione , è equiparabile ad un’amministrazione pubblica, Raffaello Morelli, dell’Esecutivo PLI, ha dichiarato: ” E’ una sentenza che mette a … Continua a leggere

Pubblicato in COMUNICATI STAMPA (tutti), sul tema Liberalismo, sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Una sentenza chiara

Alla RAI distinguere servizio pubblico da attività commerciale

Il nuovo Direttore di RAI 2 , Sodano, ha il merito di aver ripetuto alla luce del sole quello che tutti mormorano da tempo nei bui corridoi di Viale Mazzini. Alla RAI non c’è rispetto per i vincoli di bilancio, … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI e INTERVISTE (tutti), sul tema Quadro politico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Alla RAI distinguere servizio pubblico da attività commerciale