Un falso a proposito della legge sul divorzio (a Loretta Napoleoni)

Un contatto con la prof.sa Loretta Napoleoni

Gentile Professoressa,

durante la trasmissione In Onda, replicando al Prof. Sapelli sullo strumento referendum, Lei ha asserito che senza referendum in Italia non ci sarebbe stato il divorzio. Questa Sua dichiarazione è un falso. Il divorzio è stato introdotto con la legge Fortuna Baslini del 1 dicembre 1970 e non con il referendum del 1974. Non muta le cose il fatto che la tesi Sapelli tratti la funzione del referendum in modo semplicistico e riduttivo. Mi auguro che i Suoi riferimenti ai fatti economici non siano della stessa natura di quelli sulla nascita delle leggi.

Questa voce è stata pubblicata in LETTERE (tutte), sul tema Fatti e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.