I liberali al corteo del gaypride

Per ribadire il diritto inalienabile di ogni cittadino di manifestare pacificamente il proprio modo d’essere, la Federazione dei Liberali parteciperà con alcuni striscioni e bandiere al corteo di sabato 8 luglio nell’ambito del World Gay Pride.
La conferma viene dal segretario della FdL, Raffaello Morelli : “ I liberali intendono contribuire così a sostenere i valori dello stato laico di diritto di fronte alle spinte clericali ancora robuste nella società civile e politica”.
I migliori auguri per questa partecipazione sono stati inviati dall’euro deputato liberale, Graham Watson, Presidente della Commissione Diritti e Libertà dei Cittadini del Parlamento Europeo.

Questa voce è stata pubblicata in COMUNICATI STAMPA (tutti), sul tema Liberalismo e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.